1. Benvenuti in questo Forum. Questo spazio è per voi!


    Chiudi
  2. Date un occhiata al nostro regolamento! Rispettandolo eviteremo spiacevoli problemi
    Clicca qui per raggiungere il regolamento"
    Chiudi
  3. Abbiamo sezioni di ogni natura. Tutte le vostre domande troveranno risposta


    Chiudi

Chiazze Bianche

Discussione in 'Malattie e Cure' iniziata da viscusimario, 5 Maggio 2020.

  1. viscusimario

    viscusimario Utente

    Anche io sto avendo lo stesso problema. Ho due platy con chiazze bianche sulle pinne e sulla coda. Vasca avviata 5 mesi. 150 litri netti ho pochi pesci saranno una ventina tra guppy e platy. Casca piantumata con co2 h24. Piante rapide e lente anche rosse.
    Valori acqua:
    Kh 5
    Gh 7
    Po4 1mg
    No2 zero
    No3 zero (mai saliti non so il motivo)
    Nh4/nh3 zero
    Ph 6.8
    Cambio acqua ogni settimana di circa 50 litri. Temperatura 26°
    Fertilizzo con alxyon M1,N1,P1 e sali S1.
    Do cibo variato tra scaglie, cibo congelato una volta a settimana, pasticche di fondo (1), granelli, a giorni alterno aglio liquido con SEACHEM Nourish. Ai cambi d'acqua metto Seachem Pristine e attivatore batterico. Cambio lana perlon ogni settimana e pulisco la pompa almeno 1 volta al mese. Da dove sono usciti questi funghi non saprei
     
  2. viscusimario

    viscusimario Utente

  3. mario mandici

    mario mandici Moderatore Membro dello Staff Moderatore Acquariofilo Moderatore Globale

    I funghi in genere sono introdotti da pesci o altro. Spesso sotto forma di spore dormienti. Quando calano le difese immunitarie i pesci possono essere attaccati da diverse malattie tra cui le micosi. A volte è sufficiente un semplice strofinamento su una roccia a provocare micro lesioni. Per quanto riguarda i NO3 sempre a zero questo può dipendere da un calcolo sbagliato dei dosaggi, da un forte assorbimento delle piante per cui è necessario integrare durante la settimana (controllo test a tre giorni dalla fertilizzazione) oppure il test è fallace e quindi ti rivela sempre 0 (basta misurare i NO3 dopo 30 minuti dalla fertilizzazione). Durante il trattamento con Dessamor è raccomandato rimuovere il filtro e farlo girare dentro un secchio riempito con acqua della vasca mettendo anche un pizzichino di cibo per alimentare i batteri nitrificanti). Prima di risistemare il filtro in vasca è opportuno fare un cambio parziale e filtrare per qualche giorno con carbone attivo in modo da eliminare il medicinale residuo
     
    A viscusimario piace questo elemento.
  4. viscusimario

    viscusimario Utente

    Il filtro è intrno non posso staccarlo. Eseguo test con reagwbti SERA. Non ho mai visto alzare i nitrati. Fertilizzo con alxyon a dosaggi ridotti. Sono 2 settimane che ho iniziato a fertilizzare (una volta a settimana).
    Prima settimana
    M1 16ml
    N1 5ml
    P1 5ml

    Seconda settimana
    M1 10ml
    N1 10ml (ho aumentato)
    P1 10ml.

    Purtroppo queste chiazze si stanno spostando anche su altri pesci. Ho ordinato dessamor. Ho anche un problema di staghorn algae....sto impazzendo
     
  5. mario mandici

    mario mandici Moderatore Membro dello Staff Moderatore Acquariofilo Moderatore Globale

  6. Marco Ferrara

    Marco Ferrara Amministratore Membro dello Staff Admin Acquariofilo

    devi isolare il pesce o i pesci che hanno queste chiazze bianche e trattare con dressamor
     
  7. viscusimario

    viscusimario Utente

    Finito trattamento con dessamor. Seguito alla lettera togliendo anche i filtri biologici all'interno. Risultato negativo. Si è infettsto amche un platy ballon bianco e il platy rosso non ha visto miglioramenti.
     

    Files Allegati:

  8. Marco Ferrara

    Marco Ferrara Amministratore Membro dello Staff Admin Acquariofilo

    Isola in vasca a parte e fai un trattamento con baktopur attenendoti al bugiardino
     

Condividi questa Pagina