1. Benvenuti in questo Forum. Questo spazio è per voi!


    Chiudi
  2. Date un occhiata al nostro regolamento! Rispettandolo eviteremo spiacevoli problemi
    Clicca qui per raggiungere il regolamento"
    Chiudi
  3. Abbiamo sezioni di ogni natura. Tutte le vostre domande troveranno risposta


    Chiudi

Progetti Di Filtro Silenzioso E Anti Risucchio Per Vasche Di Accrescimento Avannotti (e Caridine)

Discussione in 'Fai da te' iniziata da noblex, 16 Ottobre 2017.

  1. noblex

    noblex Utente

    Buongiorno a tutti, apro questo thread per parlare di filtrazione nelle vaschette di accrescimento di avannotti. L'obiettivo è realizzare filtri che rispettino questi due requisiti:
    • Non siano rumorosi (come i filtri ad aria)
    • Non siano pericolosi per i piccoli (come i normali filtri interni)
    Per quanto utile, ho lasciato in secondo piano l'efficienza dei filtri, in quanto in una vasca di avannotti non mi aspetto un carico organico significativo.

    Progetto 1)
    Questo filtro l'ho realizzato e testato in una vasca con Artemie (se non vengono ciucciate loro...), rispetta i requisiti, ma rende difficoltose le operazioni di manutenzione. Di base è un "filtro sotto sabbia" senza la sabbia :p

    Occorrente:
    • Una vaschetta a base quadrata per alimenti
    • Un imbuto
    • Pompetta e 10/15cm di tubo per filtri
    • Materiali filtranti/spugna.
    Realizzazione:
    Un'immagine vale più di mille parole:
    filtro0.png



    Note:
    Dovendo forzatamente uscire dall'imbuto, l'acqua attraversa i materiali filtranti quando risucchiata dalla pompa. E'bene assicurarsi che non si creino vie preferenziali da cui l'acqua può passare senza attraversare i materiali filtranti.
    L'imbuto ha la funzione di proteggere la pompetta (che si intaserebbe in fretta altrimenti).
    Avevo solo cannolicchi in casa quando l'ho provato, che hanno funzionato bene, specie se ricoperti da un sottile strato di lana di perlon. Tuttavia ritengo sia più comodo e performante se al posto dei cannolicchi venisse usata una sezione intagliata ah hoc di spugna blu.

    Cosa ne pensate? Come potrei migliorarlo?

    -Aggiungerò altri progetti man mano-
     
    Ultima modifica: 16 Ottobre 2017
  2. Marco Ferrara

    Marco Ferrara Amministratore Membro dello Staff Admin Acquariofilo

    Permettimi intanto di farti i complimenti @noblex per la tua intraprendenza e la voglia di fare per trovare soluzione a molti problemi e
    osservando il progetto posso dirti che non è niente male ma qualche domanda e perplessità mi sorge sponstanea:
    - innanzitutto la parte filtrante penso sia composta da spugne e lana di perlon che inevitabilmente aspirando da sopra vedra' depositata nello strato piu' in alto rimasugli di cico e porcherie varie creando depomponendosi concentrazioni di ammonio in quella zona .......
    - l'imbuto sara' leggermente sollevato nella parte bassa in modo da far aspirare bene ?

    ovviamente stiamo discutendo non prenderla come critica perche' anche io ne sono incuriosito se funziona bene
     
  3. noblex

    noblex Utente

    Ciao Marco,
    Ci mancherebbe!

    Allora, per quel che riguarda l'imbuto: nella versione che ho realizzato il contenitore (come anche nel disegno) andava un po' stringendosi verso il basso (a mo di tronco di piramide). In questo modo l'imbuto raggiunge da se un punto in cui si incastra bene nel contenitore (nel disegno questo non si vede, mea culpa) e posso assicurarti che l'acqua riesce a passare senza problemi.

    Per quel che riguarda invece il primo punto, è più critico. Nella versione che ho realizzato ho utilizzato cannolicchi, che, data la loro superficie irregolare, non hanno permesso la formazione di sedimento (come credo invece farebbe un blocchetto di spugna blu). C'è da dire che essendo vaschette dedicate alla crescita degli avannotti non mi aspetto un tale carico di roba da riuscire in tempi brevi a far formare sedimenti e ammoniaca, tuttavia la possibilità c'è di certo. Consigli a riguardo?
     
  4. Marco Ferrara

    Marco Ferrara Amministratore Membro dello Staff Admin Acquariofilo

    siceramente il fatto del tronco di cono non l'ho capita bene perche' l'imbuto non ha la sezione in quel modo,ad ogni modo per risolvere l'accumulo di sostanze nello strato più alto si puo' alternare uno strato di filtraggio a grana grossa in alto e uno piu' fine subito sotto in modo da farlo sedimentare piu' in basso e poi al di sotto cannolicchi ..........diciamo che non è una cattiva trovata l'utilizzo di questo filtro ne potremmo fare una guida per filtraggi di fortuna senza spendere una fortuna.